7.3.15

calzini spaiati

Anche voi siete una generazione di calzini spaiati?  Noi si come potete vedere dalla foto dell'erede.
I miei nonni avevano due paia di calza, di lana grezza, quelli puliti e quelli sporchi. Se si sdrucivano li rammendavano, se erano irrecuperabili li mettevano come fodera nel cuscino.



Noi no, abbiamo tante paia di calze.  Io e mio marito, con una creatività da sasso, li abbiamo tutti neri ma si differenziano per peso, misura, altezza del bordino e altri minuziosi particolari.
A causa di questi minuziosi particolari mi capita di ricevere telefonate di mio marito in cui dice di essersi reso conto che i calzini sono di differente altezza (alle 5 del mattino non ci fa caso) e mi chiede se glielo vendo a tradimento  su ebay.   Aggiungo che tanto non lo dovrebbe vedere nessuno a meno che non finisca in un pronto soccorso ma in tal caso i calzini passerrebbero in secondo piano.
Io invece passo serate a cercare di accoppiarli con una lampada da dentista sulla testa.

Le calzine orfane finiscono invece in un cassettino dedicato a loro e hanno due mesi di tempo per riaccoppiarsi altrimenti.....ghigliottina....finiscono in pattumiera.

Le calzine rotte invece vengono ancora rammendate da me e da mio figlio che ama cucire. penso che in questo ci assomigliamo ... cerchiamo di mettere ordine nel mondo...il nostro.


4 commenti:

  1. Uguale!noi abbiamo adottato il metodo della bacheca: Quelli spaiati finiscono appesi in bella vista,così quando arriva tra le mani il suo fratellino sappiamo dove recuperare la coppia...funziona!

    RispondiElimina
  2. Ao passar pela net encontrei seu blog, estive a ver e ler alguma postagens
    é um bom blog, daqueles que gostamos de visitar, e ficar mais um pouco.
    Tenho um blog, Peregrino E servo, se desejar fazer uma visita.
    Ficarei radiante se desejar fazer parte dos meus amigos virtuais, saiba que sempre retribuo seguido
    também o seu blog. Minhas saudações.
    António Batalha.
    http://peregrinoeservoantoniobatalha.blogspot.pt/
    Peregrino E Servo.

    RispondiElimina
  3. Io invece ho un sacchetto che tengo nell'armadio e che riempio dei famigerati spaiati. Purtroppo il trend è sempre in crescita perché per uno che ricongiungo al gemello, ne arrivano due orfani. Non ne uscirò...
    ma mi hai dato un'idea: dare un termine ultimo all'attesa!

    RispondiElimina
  4. io ho rimediato a questa cosa comprando 20 paia di calzini uguali :-) nuova lettrice ti aspetto nel mio blog

    RispondiElimina

adoro i pensieri che seminate nel mio roseto...